FAQ

La Bubble

Come "vola" una Bubble?

La Bubble è spinta da due motori elettrici situati all interno dello scafo che le permettono di volare sull acqua attraverso il fenomeno della capacità portante idrodinamica: il flusso d'aria sopra all ala aspira il mezzo verso l'alto permettendogli quindi di elevarsi e di restare in aria.

Quali sono le dimensioni della Bubble?

La Bubble ha dimensioni un po' più grandi rispetto a quelle di un'auto urbana classica, ovvero circa 2,7 metri di larghezza e 4,5 metri di lunghezza.

Quanti passeggeri può trasportare una Bubble?

Le Bubbles possiedono 4 sedili passeggeri e un sedile per il pilota in questa prima versione.

A partire da quale data sarà possibile spostarsi con la Bubble sulla Senna?

I primi test di Bubbles sulla Senna si svolgeranno in settembre, l'utilizzo pubblico sarà quindi possibile a partire dal 2018, se Parigi diventa uno dei nostri partner.

La Bubble può volare sul mare?

Per il momento, la Bubble può volare solo su corsi d'acqua tranquilli. Ma stiamo lavorando su una versione Bubble «alto mare» che potrà quindi spostarsi anche sulle onde.

Occorre indossare un giubbotto di salvataggio a bordo della Bubble?

Come su un'imbarcazione, non è obbligatorio indossare un giubbotto di salvataggio ma essi sono disponibili a bordo per ogni passeggero, per motivi di sicurezza.

Per viaggiare con Bubble occorre avere un'età o un'altezza particolare?

No, non è prevista un'età o un'altezza minima per viaggiare in Bubble. Tutti sono invitati! Forniamo dei seggiolini per i bambini più piccoli.

Posso portare a bordo della Bubble il passeggino di mio figlio? A quali condizioni?

Come in un taxi, i passeggini ripiegati sono accettati a bordo della Bubble.

Il Pontile

Quanto misura il Pontile?

Il Pontile misura 38 metri di lunghezza e 11,5 metri di larghezza.

Quali sono le dimensioni della Bubble?

Permette di accogliere 4 Bubbles nell'attuale disposizione ma stiamo sviluppando attualmente un catalogo di Pontili con diverse configurazioni e diversi elementi che possono adattarsi a tutte le situazioni e alle rive di corsi d'acqua.

Come funziona il pontile?

Il Pontile funziona grazie a energie proprie. Si tratta quindi del frutto della combinazione di diverse energie proprie quali la solare, l'idraulica e l'eolica. La nostra idea è di rendere i Pontili totalmente autonomi energeticamente e permettere così alle Bubbles di utilizzare solo l'energia che produciamo. In alcune città, possiamo addirittura fornire energia alla città grazie all'associazione di questi diversi sistemi energetici.

servizio

È possibile guidare da solo una Bubble?

No, il trasporto fluviale è regolamentato pertanto occorre una patente nautica fluviale e una formazione per condurre una Bubble, saranno quindi dei conducenti professionisti che garantiranno i tragitti per motivi di comfort e sicurezza.

Come ottenere una patente per guidare Bubble?

È necessaria la patente per la navigazione fluviale per pilotare le Bubble. Inoltre, i conducenti SeaBubbles hanno seguito una formazione specifica alla Bubble per poterla pilotare. Se siete interessati, inviateci un'e-mail all'indirizzo careers@seabubbles.com indicando nell'oggetto dell'e-mail, la parola 'pilota'.

L'accesso alle Bubbles è possibile per le persone in sedia a rotelle?

Al momento, le Bubble non sono adatte per le persone in sedia a rotella. Tuttavia, il nostro servizio di R&D sta lavorando sul miglioramento dell'ingresso nella Bubble per permettere a tutti di poterne approfittare il più rapidamente possibile.

Soci

SeaBubbles è alla ricerca di partner?

Se pensi che la tua azienda o organizzazione possa lavorare in maniera ottimale con SeaBubbles, inviaci una presentazione della tua società e del tuo progetto tramite il modulo di contatto.

stampa /media

Come ottenere più informazioni su SeaBubbles?

Troverai nella Rassegna Stampa da scaricare anche le foto e i video su "Spazio Stamp" del sito internet.

Pianificare un articolo o un reportage su SeaBubbles?

Ti chiediamo di inviarci richieste con progetti dettagliati via e-mail all'indirizzo press@seabubbles.com.

Altre Domande ?

Hai un suggerimento da farci o delle idee da condividere con noi?

Non esitare a condividere le tue idee con noi attraverso il modulo di contatto.

Da dove viene il nome ‘SeaBubbles’ ?

Alain Thebault e la seconda delle sue figlie, Héloïse, ne hanno avuto l'idea durante un tragitto in macchina. Associando la potenza dell'acqua all'eleganza dell'aria, abbiamo deciso di mantenere questo nome.

Chi gestisce SeaBubbles?

Oggi, siamo una piccola squadra di 12 persone inclusi ingegneri, inventori, commerciali, esperti in finanza e in comunicazione. La volontà di tutti noi è che ciascuno, dallo stagista al presidente possa sempre poter dare il proprio parere sulle decisioni che riguardano un avanzamento strategico del progetto, che si tratti del colore dei sedili dell'interno della Bubble o della prossima città in cui desideriamo installarci. Tutti insieme sviluppiamo questa start-up per poter lasciare alle generazioni future, un pianeta più bello.

Desideri entrare a far parte della squadra?

Siamo un'azienda dalle grandi ambizioni, e la velocità del nostro sviluppo può portarci ad avere delle esigenze specifiche e rapide in termini di ricerca e selezione. Ti invitiamo a consultare la nostra pagina LinkedIn per vedere se una delle posizioni proposte corrisponde alle tue competenze. Oppure, non esitare a inviarci la tua candidatura spontanea a careers@seabubbles.com